Cantiere di Bosco Montauro (San Bartolomeo in Galdo)

La base territoriale di San Bartolomeo in Galdo il 18 ottobre del 2016 ha iniziato i lavori di manutenzione boschiva nel cantiere del bosco di Montauro. 140 giorni di lavoro per terminare i lavori.

Descrizione dell’area

Il sito individuato per le opere di manutenzione, interamente ricadente nel territorio del Comune di San Bartolomeo in Galdo, è costituito da un’area di circa 7,3 ha. In sintesi le caratteristiche del sito sono le seguenti:
Pendenza media 15,00 %
Altitudine max. m 765 s.l.m.
Altitudine min. m 665 s.l.m.
Superficie ha 16,00;

L’area oggetto dell’intervento si trova nella parte sud – est del bosco Montauro, si estende per circa 18 ettari con un perimetro di circa 1705 m. L’altezza media è di 715 m s.l.m. L’area è prospettante sulla strada comunale Piano della Macina, si sviluppa su un territorio servito da sentieristica forestale di varie tipologie: un primo tratto asfaltato, adiacente all’area dei ristoranti, di 250 m; segue poi un tratto brecciato di 370 m; da questi si dipartono una serie di sentieri sterrati per una lunghezza totale di circa 360 m; per superare i dislivelli maggiori è stato fatto ricorso a 3 gradonate in terra battuta e traversine ferroviarie per un totale di 115 ml.

Obiettivi dell’intervento di miglioramento

Gli interventi progettati rappresentano un importante provvedimento finalizzato a conseguire la riduzione del rischio di innesco di incendi e conseguente salvaguardia delle vite umane, oltre che meglio favorire l’accesso in un’area ad alta valenza paesaggistica/naturalistica e archeologica.

Nello specifico gli obiettivi da raggiungere sono i seguenti:

aumentare la capacità di difesa intrinseca del soprassuolo;
ridurre il rischio di innesco e il propagarsi di eventuali incendi;
creare condizioni favorevoli all’insediamento e all’evoluzione del soprassuolo;
migliorare le funzioni estetico, paesaggistiche.

Skip to content